2000 ANNI DI MEDIOEVO

albamonolito1.jpg

2000 anni di Storia. 2000 anni di Religione. 2000 anni di fede in un dio immaginario.

FEDE = FIDUCIA.

Da oltre 2000 anni l’uomo vive di fiducia.

Fiducia in un dio che non esiste, non è mai esistito e non esisterà mai. L’uomo del 2000 crede in dio esattamente come l’uomo del 1200 ai tempi delle Crociate.

Crede.

Ma c’è una “PICCOLISSIMA” differenza tra il credere, delegando completamente la propria fiducia (fede) e quindi dando se stessi ad una ipotetica entità astratta ed il conoscere un’eventuale divinità la quale non si è MAI presentata all’uomo ne prima ne mentre ne dopo l’avvento di Gesù (vero nome Jmmanuel) che dalla Chiesa è stato completamente travisato tutto quello che egli disse, fu e fece oltre 2000 anni fa.

Quindi, Domanda: l’uomo conosce dio?

Risposta: NO!

L’uomo non conosce e non conoscerà mai ciò che non esiste.

Eppure egli si delega completamente all’idea contorta del credere ad un dio inesistente, annullandosi totalmente sia mentalmente che spiritualmente.
Ma la cosa più incredibile è che da oltre 2 Millenni le Domande Universali come

CHI SIAMO? PERCHE’ CI SIAMO? DA DOVE VENIAMO? E SOPRATTUTTO PERCHE’?

non solo non hanno trovato ancora una risposta (figuriamoci…) ma nessuno se le pone più da Secoli!

“MISTERO DELLA FEDE” – “CREDI IN DIO FIGLIUOLO ED ABBI FEDE”

Queste sono le misere e deplorevoli nonché ingannevoli risposte date dalla Chiesa da 2000 anni ad oggi, la quale come l’uomo vive di fiducia ma soprattutto fa vivere di fiducia imponendo il culto della sua Religione.

Pazzesco!

Siamo nel Terzo Millennio e continuiamo a delegare:
deleghiamo le nostre vite, i nostri giorni, le nostre notti, il nostro tempo, al dio nulla, fidandosi ciecamente senza azzardarsi a provare ad indagare quale sia la Verità, perché il solo pensiero di andare contro dio e la Religione ci terrorizza!

Ma quale Era Moderna?!

Siamo in PIENISSIMO Medioevo, anzi, il suo splendore non è mai stato così buio e profondo come oggi:
una Civiltà schiavizzata da oltre 2000 anni è una Civiltà Primitiva incapace di Evolversi poiché schiacciata dal muro chiamato FEDE RELIGIOSA.

Ahh… che Progresso!

BASTA!

E’ ora di far crollare questo muro di fede nel nulla che blocca completamente la nostra naturale evoluzione spirituale e ci fa di conseguenza, ripiegare nel nostro enorme e mostruoso materialismo dilagante che come un cancro sta lentamente uccidendo anche i nostri sentimenti più puri, profondi e reconditi rendendoli sempre più epidermici e scialbi.

Giustamente vi starete chiedendo:

MA ALLORA COSA C’E’? CHI CI HA CREATO? CHI HA CREATO TUTTO?

Prima di rispondere devo fare una premessa importantissima:

Se vi tagliate un dito con un coltello cosa succede? Sangue e dolore.
E se vi fratturate una mano o una gamba? Ossa rotte e tanto dolore.

In entrambi i casi il corpo materiale è stato ferito e risponde facendovi sentire appunto del dolore, nei punti lesionati.

Ma se vi muore un parente, o un amico o peggio ancora un figlio o la propria donna, cosa provate?! Dolore! Dolore Atroce!

Attenzione!
In questo caso pero’, il corpo materiale e sottolineo materiale, non è stato ferito. Eppure il dolore c’è eccome e nel caso della perdita di un figlio o di un genitore, esso si fa sentire molto ma molto più forte del dolore di una frattura.
Ma è un dolore diverso.
Più intimo ed intenso rispetto al dolore materiale.
E’ un dolore sentimentale del nostro IO.

Il Nostro IO.

Il Nostro IO più Vero e Reale. Il Nostro IO Assoluto. Il Nostro IO Immortale:

IL NOSTRO SPIRITO.

Lo Spirito non è Materia. Al contrario la Materia è creata dallo Spirito. La Materia è l’incarnazione dell’Idea. Idea che nasce dallo Spirito e da tutti gli altri Miliardi e Miliardi di Spiriti, che evolvendosi assieme, hanno Creato e Generato, Creano e Generano, Creeranno e Genereranno tutto l’Universo Materiale e Spirituale.

Questa e’ la Forza. Questa e’ l’Energia. Questa e’ la fonte della Vita di cui noi stessi siamo sorgente.

Questa e’ la Risposta: LA CREAZIONE.

La Creazione.

E’ difficile capire il concetto della Creazione e delle sue Leggi Universali ed Immutabili. Purtroppo siamo troppo materialisti e spiritualmente poco evoluti per comprendere ciò al meglio. Ogni Spirito fa parte della Creazione e quindi ognuno di Noi e’ Creazione stessa.

Non vi chiedo di credere come per una divinità. Non c’è da credere. C’è da capire e soprattutto da scoprire e conoscere il seno infinito della Creazione.

Tanto per iniziare finiamo di credere nel niente ed iniziamo da cosa già sappiamo.

Cosa si conosce?

Si conoscono le nostre paure, le nostre emozioni, le nostre agonie, si conoscono i nostri odi ed i nostri amori. Si conoscono i nostri ricordi con gioie e tristezze.
Tutti questi sentimenti fanno parte del Nostro Spirito, quindi conosciamo una piccola parte (nei prossimi post vi spiego perché) del Nostro Spirito che altro non è come ho già detto il nostro vero IO.

Ma adesso prima di conoscere meglio lo Spirito e la Creazione, devo chiarire tante, ma tante questioni che insieme alla Fede, alimentano di brutto la nostra Recessione Spirituale, tenendo in vita il Medioevo da oltre 2000 anni.

Annunci

5 Risposte to “2000 ANNI DI MEDIOEVO”

  1. noto con piacere che hai cambiato template, ora è leggibile.

    riguardo il post.. non mi pare tu stia icendo nulla di nuovo

    ciao,l.

  2. Un successone questo blog!!

  3. This 5-quart model will help you make casseroles,
    soup, and roasts easily. Take this 5 minutes to go ahead and clean
    up the slow cooker. As a matter of fact, most recipes are long cooking ones that require several hours of
    cooking time to complete.

  4. The drug is known causes aggression and confusion
    that can grow with dehydration. It will then create zombie characters in your surrounding neighborhood which will come towards your marker
    on the map. It concerns the mysterious horrors
    of a “flesh consuming” existence, symbolically speaking more or
    less, that depict the grotesque lawlessness and selfishness of
    humankind.

  5. Figuring out unique gift ideas you have needed for those special occasions
    is never simple. At least for some people this is the case.
    The interesting thing with all the concept behind unique gift ideas
    is they surely don’t want to expensive but the emphasis is on the imagination of the unique gift ideas themselves. Authentic ideas which are also pleasing and beneficial for the recipient are naturally also quite significant.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: